Visualizzazione di 18 risultati

CONTE VISTARINO

Proprietaria dalla metà del XV secolo di un’ampia tenuta agricola nel comune di Rocca de’ Giorgi in Oltrepò Pavese. La famiglia Giorgi di Vistarino ha contribuito a definire nel tempo l’intimo legame tra viticoltura e terroir all’interno di un’oasi incontaminata di grande interesse paesaggistico e faunistico. Sovrano incontrastato di questo terroir è il pinot nero. Sin dal primo anno di attività il Conte Augusto Carlo Giorgi di Vistarino puntò su questo vitigno. E così continua a fare la nuova generazione rappresentata da Ottavia Giorgi di Vistarino.

Nel 2018 è iniziato ufficialmente un nuovo percorso. Un progetto partito nel 2015 e sancito dalla realizzazione della nuova e moderna cantina adiacente a Villa Fornace. Dotata di attrezzature all’avanguardia e macchinari di alto profilo tecnologico, la struttura permette di produrre per gravità vini estremamente qualitativi. In questi locali si utilizza esclusivamente Pinot Nero per la vinificazione in rosso e in bianco per le basi spumante. Nello specifico in questa cantina si producono i “Cru” Pernice, Bertone, Tavernetto e il Pinot Nero Costa del Nero oltre ai Metodo Classico 1865 e Saignée della Rocca.